– Allo specchio –

IMG. Dal Web

Che ne sà una donna che si ama cosa vuol dire guardarsi allo specchio?

A volte quel vetro si fa a pezzi; gli stessi pezzi si riuniscono, puntando gli occhi che li guardano.

Diventano un arma impazzita che non si riesce a domare; gettano addosso parole che pungono, penetrando su ferite profonde.

È così che ci si rende conto che non è lo specchio ad essersi rotto, ma è tutto ciò che c’è dentro l’anima, che appare e si specchia.

Piccoli pezzi che non si accettano, altri che si giudicano ed altri ancora che vorrebbero cambiar completamente veste.

È semplicemente così che ci si rende conto che la guerra non è fuori ma dentro.

A volte si richiudono gli occhi e si va avanti facendo finta di niente; altre si prende in mano la situazione, con coraggio, non in solitudine; altre ancora si rimane lì, inermi, davanti al presente, davanti a tutto ciò che c’è dentro.

Lì, allungando una mano verso quello specchio, sperando che questa lo copra.

@ElyGioia

Annunci

– Il cuore vuole dormire –

IMG. Dal Web

Il cuore preferisce dormire quando non ha quelle mani che lo accarezzano.

Mi piace pensare che, nel suo sonno, può sognare di essere in loro compagnia, può sognare di non essere solo.

Non ha bisogno di chiunque, ha bisogno di quel preciso viso capace di farlo battere, di un ritmo bello, veloce, potentemente vivo.

È un cuore pretenzioso, in fondo, sà quello che vuole, sà chi vuole.

È comunque semplice e dedito in tutta la sua presente e costante voglia di amare.

E così dorme, ecco, trovando sfogo sul suo cuscino; cuscino pronto a raccogliere ogni respiro, sia pur forte o leggero.

Dorme, senza alcuna ninna nanna, solo quel sottofondo di un audio che gli parla, e che sà di rassicurazione.

@ElyGioia


– Senza di lui –

IMG. Dal Web

Riposerai, su scogli, appoggiata alle onde del tuo presente, sognando quelle future.

Sentirai, addosso, la ferocia del vento ed il bruciore del sale.

Guarderai, sotto di te, l’abisso del tuo passato, sprofondare.

Riprenderai in mano le tue stesse mani e camminerai un nuovo cammino, su di un mare che ti culla e non ti prende a schiaffi, un mare che ti protegge e non che ti offende, un mare che ti vuole vedere sorridere e non piangere, un mare unico non come tanti.

Inizierai ad amarlo, farai di tutto per conquistarlo.

Inizierai a cullare ciò che ti ha cullato su quello scoglio, inizierai a baciare ciò che ti ha baciato su quel sale.

Lì, senza di lui sarà difficile stare.


@ElyGioia