– Solo A-mare –

Per alcune persone, le lacrime vengono quando non hanno la libertà di essere legate al proprio amore. Perché sì, esse si sentono libere nell’appartenere a chi le comanda, perché chi le comanda le fa nascere, anche inconsapevolmente, ma poi le asciuga, e lì, in quel momento, non esiste legame più forte. Per comandare non serve ordinare, basta un gesto ed uno sguardo, basta l’entrare in un anima consapevole di essere, da quel momento, solamente sua. Comandare è solo una parola, usata per distinguere chi si dona completamente da chi invece si prende cura della sua piccola e grande donna, nei suoi sbagli, nei suoi pensieri, come in tutto il resto. È solo, amare, e molto di più.

@ElyGioia

Annunci