– Ai piedi dell’amore –

Il mio giorno non è il 14 febbraio, ma esattamente tutti i giorni che compongono l’intero anno. Il mio, di amore, è talmente unico da risultare persino fuori dal mondo. Ed a me, dà respiro essere fuori dal mondo. Libera nella scelta di abbandonare ogni mia parte, facendola prigioniera in mani capaci di farla vivere. Amo guardare in alto, dal basso, perché tutto risulta ancora più immensamente speciale. Amo, con occhi socchiusi, rendere fiero l’amore. A servirlo mi sento protetta. E l’amore altro non è che darsi in piena fiducia, sapendo che qualsiasi cosa possa mai accadere, si rimarrà sempre lì, ai piedi dell’amore per poi salire tra le sue braccia.

@ElyGioia

Annunci

22 pensieri riguardo “– Ai piedi dell’amore –”

    1. La trovo un immagine molto rappresentativa nel mio semplice modo di vedere il rapporto, nel quale la donna dà sé stessa diventando una vera e propria musa nelle mani del Proprio Uomo.. Un saluto cara.. Di cuore

      "Mi piace"

        1. Ci si può nutrire, anche se sembra poco a volte, anche delle parole che si possono leggere, facendole proprie. Non serve rubarle, ed io posso solo che esserne gioiosa se ciò che ho dentro può diventare un piccolo motore d espansione in funzione dell’unica cosa che vale in questa vita, ovvero l’amore. Grazie ancora

          Piace a 1 persona

          1. Non sono brava a scrivere.
            Non sono brava a scrivere ne parlare d’amore.
            Perché?
            Perché, non c’è più amore in me.
            Dicono che se soffri è perché ami
            Non sono d’accordo
            Soffro perché tutto ciò che ho amato, mi è stato portato via. Notte serena

            "Mi piace"

            1. Possono portarci via tutto ma non quello che vive nel nostro cuore, certo, la vita a volte sa remarci contro ma non potrà strapparci mai i ricordi, i sogni e l’amore. Non credo non ci sia più amore in te, credo altresì che le perdite che subiamo a volte sono capaci di offuscarci il cuore, basta riuscire, prima o poi, a ripulirlo. E, perché no, anche con le lacrime a volte ci si rende conto di quanto amore ancora abbiamo da dare . Un abbraccio

              Piace a 1 persona

                1. Non serve saper amare.. Non ne esiste un modo più giusto di un altro.. Serve solo averne bisogno. Quando mi scrivi, “vorrei poter avere un po’ di tutto l’amore che c’è in te”, ecco, il fatto già di avere la sensibilità di vederlo al di fuori è indice che dentro non si è poi così vuoti di come invece immaginiamo.

                  Piace a 1 persona

                  1. Le parole più belle che mi sono state dette
                    negli ultimi 4 anni, sono le tue. Grazie. Mi piacerebbe leggessi un mio articolo.
                    Non mi interessano i like.
                    Loneliness. Starei ore a conversare con te. È tardi. Ti lascio andare. Sei una bella persona

                    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.