– Dev’essere bello –

Dev’essere bello, non poter toccarsi ma sentirsi dire “ti voglio qui con me”. Si può toccare la qualsiasi cosa, ma sentirla dentro no, è una cosa rara. Sono quelle parole che di scontato non hanno nulla, che ti coccolano fino ad ammorbidirti le ossa. Dev’essere bello sì. Credo sarebbe come sentirsi dentro due anime che attaccate si nutrono a vicenda, girando su loro stesse, come incantate, magicamente unite, mai sole. Perché a volte i gesti, certo, sono dimostrazioni tangibili, ma le parole, be, quando sono così forti e dolci, sono capaci di arredare, in un secondo, un’intera casa vuota.

@ElyGioia

– Vorrei essere come il cielo –

Mi soffermo a vedere i mutamenti del cielo, un po’ come i miei instabili e sfumati pensieri. Guardo come rapidamente si frantuma dipingendosi di colori diversi, ognuno con la propria importanza, un po’ come le mie troppe ed incontrollabili emozioni. Lì, immagino di combattere tutte le mie imperfezioni realizzando in me un modo d’essere più accettabile. Lì, sogno di abbattere tutte le mie difficoltà costruendo in me un lato unico al mondo, quello in cui ci si può meravigliare e perdere, non in negativo ma in positivo. Vorrei tanto somigliare al cielo, poiché quando esso muta, è pur sempre uno spettacolo per gli occhi che, alzandosi, lo contemplano. Ma sono solo una semplice umana, posso solo impegnarmi nell’essere modellata da un maestro abile, chiamato vero amore.

@ElyGioia