– Il resto non esiste più –

Mi affaccio dalla mia solita vita e rifletto. Non ho nulla tra le mani eppure le sento piene di me, piene di respiri lasciati lì schiacciati ma liberi. I capelli che scivolano giù dalle spalle sembrano volerli avvolgere, come a custodirli. I pensieri formano riverberi negli occhi e così iniziano a rimpeirsi di quel liquido salato che brucia al cuore. Il corpo è solo ma l’anima no, essa è ancora aggrappata alla sua altra metà, oggi più che mai, vuole sentirsi ancora parte attiva di quel pezzo di vita dove solo chi si ama sta insieme, toccandosi e curandosi l’uno dell’altro. Il resto non esiste più.

@ElyGioia

Annunci

1 commento su “– Il resto non esiste più –”

I commenti sono chiusi.