– Paura –

Chi non la prova, cosa ne sa della paura? Essa è un gigante che pesa dentro l’anima e che la plasma rendendola inerme apparentemente. Trema, la paura, come un terremoto corporeo senza mai fine. Spesso arriva all’improvviso senza nemmeno chiedere il permesso. Non bussa, rompe le porte della mente ed attacca incessantemente ogni organo vitale. Il respiro diventa altalenante, a tratti si stoppa completamente, a tratti accelera fino a sentire il cuore uscire dal petto. Gli occhi non riescono nemmeno più a lacrimare, s’impietriscono e si spalancano, per poi chiudersi bruscamente. Tutto si circonda di un silenzio frastornante e come piccoli proiettili, i battiti, sparano duri colpi. La voce scompare. È lì, nella paura, che avviene una tempesta pericolosa, una battaglia che lascia, ogni volta, brutte cicatrici.

@ElyGioia