– Mi distraggo (I GET DISTRACTED) –

A giorni mi distraggo, lo faccio per me, per i miei sogni, per la mia realtà. Voglio sentire leggerezza, quella irreale, che non conosce catene al cuore. Voglio sentire il solo bisogno di raccogliere qualcosa anche per me, senza la preoccupazione di dover seminare. Voglio semplicemente evaporare dal mio corpo bianco, stanco e ranco. Desidero quell’impossibile che diviene possibile, solo per me, per ricordarmi che esisto, per ricordare ai miei occhi che ci sono anche io. Voglio essere egoista ed ingorda di tutto ciò che il mio cuore mi richiede. Che sia aria, acqua, cibo, riposo. Voglio essere unica al mondo, almeno per il mio dannato mondo. Ed immaginare di vivere su pareti che non crollano e pronte a cambiare colore secondo il mio sguardo. Voglio passare le ore senza guardare la clessidra riempiendole di ciò che desidero di più. A giorni mi distraggo, lo faccio per me, per i miei sogni, per la mia realtà.

@ElyGioia

In a few days I get distracted, I do it for myself, for my dreams, for my reality. I want to feel lightness, that unreal, that knows no chains to the heart. I want to feel the only need to gather something for myself, without the worry of having to sow. I simply want to evaporate from my white body, tired and tired. I desire that impossible that becomes possible, just for me, to remind me that I exist, to remind my eyes that I am there too. I want to be selfish and greedy of all that my heart requires of me. Whether it is air, water, food, rest. I want to be unique in the world, at least for my damn world. And imagine living on walls that do not collapse and are ready to change color according to my eyes. I want to spend the hours without looking at the hourglass filling up with what I want most. In a few days I get distracted, I do it for myself, for my dreams, for my reality.

@ElyGioia

Annunci