Categorie
POETRY

– LEGATI DA PERLE ( Tied by pearls ) –

Img dal Web

La magia di una relazione sta nella condivisione. L’unicità, nella sua complicità. La vita, nella sua costanza. La bellezza, nei suoi passi che calpestano lo stesso terreno, raggiungendo insieme la stessa soglia. Non uno di fronte l’altro, ma l’uno accanto all’altro, legati da perle che levigano con il tempo la sua crescita, rendendola matura e più forte.

The magic of a relationship lies in sharing. Uniqueness, in its complicity. Life, in its constancy. Beauty, in its steps that trample the same ground, reaching the same threshold together. Not one in front of the other, but one next to the other, linked by pearls that smooth over time its growth, making it mature and stronger.

@ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1hvg728knhq5e

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– SIAMO NATI ( WE WERE BORN ) –

Img dal Web

Siamo nati per essere le fondamenta del ponte più impegnativo e lungo del mondo, il nostro. L’uno senza l’altro saremo un solo pezzo di vita, solo una parte d’ossigeno, solo una parola incompiuta. Eppure questa nostra magica architettura non ha una fine, noi siamo quell’unica strada percorsa per venirsi incontro, con tutto ciò che siede nel mezzo. Le nostre radici distanti arrivano a toccarsi nel profondo, donando stabilità. Un ponte che non crolla ma che si rafforza ogni giorno di più, colorando tutto cio che lo circonda. Un ponte che ha lo scopo di raggiungere il cielo, e che forse lo ha già fatto. Un ponte che cola amore e che disseta il suo terreno. Siamo il ponte del nostro noi, ogni qualvolta che nasce un sorriso durante il corso di una lacrima amara, esso s’innalza, facendoci crescere ed unire ancora di più, e tu ne sei il valido maestro. Siamo semplicemente il ponte del nostro noi, incrollabile nonostante le intemperie della vita e le distanze di un tempo sbagliato.


We were born to be the foundations of the longest and most challenging bridge in the world, ours. One without the other we will be a single piece of life, only a part of oxygen, just an unfinished word. And yet this magic architecture of ours has no end, we are that one road traveled to meet each other, with all that sits in the middle. Our distant roots come to touch each other deeply, giving stability. A bridge that does not collapse but that gets stronger every day, coloring everything that surrounds it. A bridge that aims to reach the sky, and that perhaps has already done so. A bridge that flows love and quenches its soil. We are the bridge of our we, whenever a smile is born during the course of a bitter tear, it rises, making us grow and unite even more, and you are the valid teacher. We are simply the bridge of our us, unshakable despite the harshness of life and the distances of a wrong time.

@ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=u9digfr3p6iy

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– VEDRÒ, VEDRAI, VEDREMO ( I will see, you will see, we will see ) –

Img dal Web

Sfrutta il mio sorriso, fallo tuo. Che io possa andare in giro con l’aria di un bacio vissuto, che tu possa restare fermo con l’aria di una stretta allo stomaco. Rapisci e custodisci le nostre identità, nelle tue mani, nei tuoi pensieri, nel tuo domani. Affinché nulla cambi mai, se non i nostri volti dinanzi agli anni della vita. Affinami, smussami, scottami, scoppiami sulle gote. Che le tue mani già stringono e non le vedo, ed il tuo respiro già è vita e non lo sento. E fluttuano istanti leggeri creati apposta per le nostre ore. Ed io mi taccio, e tu mi ami. Vedrò le mie paure portate via, lontano, vedrai le tue ferite scomparire, le curerò, vedremo cosa vuol dire essere davvero amati, per la vita.

Use my smile, make it yours. That I can go around with the air of a lived kiss, that you can remain still with the air of a squeeze in the stomach. Kidnap and keep our identities, in your hands, in your thoughts, in your tomorrow. So that nothing ever changes, if not our faces before the years of life. Refine me, smooth me, burn me, burst on my cheeks. That your hands are already holding and I don’t see them, and your breath is already life and I don’t feel it. And light moments float created especially for our hours. And I am silent, and you love me. I will see my fears taken away, far away, you will see your wounds disappear, I will cure them, we will see what it means to be truly loved, for life.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=251g2g38i13l

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– FALLO, AMAMI ( DO IT, LOVE ME ) –

Fotografia surreale di Eugenia Loli

Rovistami l’anima, sfacciatamente. Un intero quartiere di desideri è lì che aspetta il tuo volto. Assoluti e diretti momenti, quelli consumati tra le fiamme, non si placano bensì crescono. Ora, adesso, nel ricordo di chi sei, fallo, amami. Poiché, se esisti, sei chiamato a spremere ogni mia parola per farla bevanda nuova. Assaggia ogni mia vocale, come fosse frutta, e saziaci di vitaminici sorrisi. Ascolta, un’intera orchestra si sta preparando a fare da sottofondo al nostro drink, ogni strumento è vapore sulle labbra. Ora, adesso, nel presente che scombussoli, fallo, amami.

Rummage through my soul, brazenly. A whole neighborhood of desires is there waiting for your face. Absolute and direct moments, those consumed in the flames, do not subside but grow. Now, now, in memory of who you are, do it, love me. Because, if you exist, you are called to squeeze every word of mine to make it a new drink. Taste each of my vowels, as if it were fruit, and sated with vitamin smiles. Listen, an entire orchestra is getting ready to be the background of our drink, every instrument is steam on the lips. Now, now, in the present that you mess up, do it, love me.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1rlh6f3fj7p9s

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– ABBIAMO SCELTO I NOSTRI OCCHI ( WE HAVE CHOSEN OUR EYES ) –

Illustrazione surreale di Alexandra Alessandeur

Sfitti pensieri, occhi ricolmi. Tace la pelle imbevuta d’essenza di ribes nero. Persino il cielo, stregato, come vittima del canto delle sirene, rumoreggia disperso nel suo universo. Le notti si ribellano dinanzi alla luce ambrata del giorno. E la natura, oh, la natura si lascia trasportare dall’innalzarsi dal vento. Come cavalli feroci, calpesta il suo stesso suolo, scalpita, vuole tutto della sua terra. Se non è magico tutto questo allora non esiste magia. Se non è forte tutto questo, allora non esiste forza. Se non è amore tutto questo, allora non esistiamo noi. Che tra tutti i paesaggi del mondo, come riparo e ristoro abbiamo scelto i nostri occhi.

Clear thoughts, eyes full. The skin soaked in blackcurrant essence is silent. Even the bewitched sky, as the victim of the siren song, roars dispersed in its universe. The nights rebel against the amber light of the day. And nature, oh, nature lets itself be carried away by rising from the wind. Like ferocious horses, it tramples its own ground, paws, wants all of its land. If all this is not magical then there is no magic. If all this is not strong, then there is no force. If all this is not love, then we do not exist. Among all the landscapes in the world, we have chosen our eyes as shelter and refreshment.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=3kma48206a1p

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– RIMANI ANCORA ( STAY STILL ) –

Il Bacio di Klimt

Non vale, se mi rubi così anima e cuore, piuttosto stringimi le gote anche se non ci sei, anche se è immaginazione, la percezione di te è sempre presenza. Ti prego strozzami di te, staccarsi non può essere così difficile, violentami la mente e rimani ancora qui con me. Che questa notte il mio cuscino ha pianto, fatto e rifatto il letto, di emozioni. Catastrofi ambientali nei miei occhi, pieni di brividi, pieni di corse impertinenti. Accanimenti instabili e fragili, dossi scossi, strette scorrette. Tutto s’attorciglia. Non vale, se mi rubi così corpo e mente, piuttosto afferrami la vita anche se non ci sei, anche se è immaginazione, la percezione di te è sempre respiro. Ti prego sfregiami di te, staccarsi non può essere così disumano, stendimi il cuore e rimani ancora qui con me.

It is not worth it, if you steal my heart and soul, rather tighten my cheeks even if you are not there, even if it is imagination, the perception of you is always presence. Please throttle me, it can not be so difficult to break away, rape my mind and stay here with me again. That tonight my pillow cried, made and made the bed, of emotions. Environmental catastrophes in my eyes, full of chills, full of impertinent races. Unstable and fragile obstinacy, bumps shaken, tight unfair. Everything gets twisted. It is not valid, if you steal my body and mind, rather grab my life even if you are not there, even if it is imagination, the perception of you is always breath. Please scar me of yourself, detaching cannot be so inhuman, stretch my heart and you still stay here with me.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1ubqzts9euu4r

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– COMPARE LA LUNA ( THE MOON APPEARS ) –

Fotografia surreale di Sophia Ahamed

Compare la luna, ed i sentimenti prendono forza dinanzi al buio. Non si smette di sognare, amare diventa reale. E mentre il passato si tuffa nel nero dell’infinito, il presente si tinge di rosa, aspettando un futuro d’arcobaleno. Non è tempo di lacrime, non è più il tempo di crogiolarsi in paure, nè il tempo di ricordare. Si vive adesso, ora, in questo istante. Si rotola fino in cielo, una salita di ingorde speranze, urlate al vento. Fulmini trasparenti danzano sopra la pelle, e le anime belle cantano. Confini affini guardano e melodicamente volteggiano sulle corde del ventre. Finisce così, con una notte matta, disfatta dai desideri, contraffatta ed intatta nella realtà.

The moon appears, and feelings take strength in the dark. You don’t stop dreaming, loving becomes real. And while the past plunges into the black of infinity, the present turns pink, waiting for a rainbow future. It is not a time for tears, it is no longer a time to bask in fears, nor a time to remember. We live now, now, in this instant. It rolls up into the sky, a climb of gluttonous hopes, screamed in the wind. Transparent lightnings dance above the skin, and beautiful souls sing. Related borders look and melodically twirl on the belly cords. Thus ends, with a crazy night, defeated by desires, counterfeited and intact in reality.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=15d12l3elnh13

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– IL TEMPO ( THE TIME ) –

Img Dal Web

Con il respiro leggero si possono formare un’infinità di avventure all’anima. Avventure come bolle di sapone, che aleggiano, tra i borghi più piccoli del cuore e scoppiano, riempiendolo del loro carattere e sapore. Che se la vita è breve, un’avventura è un solo istante, e merita d’esser mutata in storia. Poiché non è ciò che appare ad essere importante, bensì ciò si nasconde al suo interno ed al valore che si decide di darne. Il tempo scuote, pervade i passi, smussa le menti, non lo si può lasciare così, solo al suo destino. Esso ca inseguito e mangiato, in ogni suo secondo.

With light breathing, an infinite number of adventures can be formed for the soul. Adventures like soap bubbles, which hover between the smaller villages of the heart and burst, filling it with their character and flavor. That if life is short, an adventure is only one instant, and deserves to be changed into history. Since it is not what appears to be important, but what is hidden within it and the value you decide to give it. Time shakes, pervades the steps, smoothes the minds, cannot be left like this, only to its destiny. It is chased and eaten in every second.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1oyhpvfehy9ta

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– L’AMORE NON PUÒ ESSERE NASCOSTO ( LOVE CANNOT BE HIDDEN ) –

Img dal Web

L’amore non può esser nascosto. Si brama e si decanta dagli occhi alla bocca. Si urla tra le parole, quand’è vero. Quando gioca, svanisce nel nulla, portandosi dietro occhi lacrimanti. Il suo colore rosso riempe di sfumature le anime più grigie, divenute incredule, inasprite dalle esperienze. Non si può non vivere, non vi è scusa plausibile. Quando l’amore vuole amare, scavalca mura, attraversa mari, scala monti, costruisce ponti. E resta lì, aspettando l’inizio di un nuovo giorno, cercando sempre un qualcosa con la quale stupire, donare, coltivare, curare, quel cuore che s’è deciso di conquistare. L’amore non può essere nascosto, poiché quello vero è come luce immensa.

Love cannot be hidden. He craves and praises himself from eyes to mouth. You scream in words, when it’s true. When he plays, he vanishes into thin air, carrying tearful eyes. Its red color fills with shades the grayest souls, which have become incredulous, exacerbated by experiences. One cannot not live, there is no plausible excuse. When love wants to love, it goes over walls, crosses seas, climbs mountains, builds bridges. And it stays there, waiting for the start of a new day, always looking for something with which to amaze, give, cultivate, take care of that heart that it has decided to conquer. Love cannot be hidden, since true love is like immense light.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=11qu1elj6b3xa

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– COME MONGOLFIERE ( AS HOT HAIR BALLOONS ) –

Img da Pinterest

Come mongolfiere, salgono al cielo i pensieri. Di viola e d’azzurro formano pozzanghere volanti, limpide, delicate. Si dipingono di tuffi al cuore, le più alte, toccano il cielo. Che se poi il vento s’alza si scontrano e fulmini, si sciolgono sopra i tetti delle emozioni, quelle più vive. È così che si forma l’aria degli innamorati, quella che sazia e che toglie ogni bisogno d’altro. Quell’aria che ti fruga in ogni angolo del corpo e che stacca tutti i brividi dell’universo per posarteli sul volto.

As hot air balloons, thoughts rise to the sky. Violet and blue form flying, clear, delicate puddles. They paint themselves with dives to the heart, the highest, touch the sky. Then, if the wind rises, lightning collides and melts over the roofs of emotions, the most lively ones. This is how the air of lovers is formed, the one that satisfies and takes away any need for anything else. That air that rummages in every corner of your body and that detaches all the chills of the universe to place them on your face.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=pvwbxl7jzuqa

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ