Categorie
POETRY

– TI PRENDERÒ ( I WILL TAKE YOU ) –

Immagine da Pinterest

Ti prenderò, anima che vaghi, tormenti. Sai di astratto, inerme e vorace momento. Ti raggiungerà il mio passato, deluso e unto, di vane parole. Sentirai, le corde vocali stringersi, quelle della tua chitarra spezzarsi. Le nuvole s’apriranno assieme al cielo, la mia freccia compungerà il tuo insano orgoglio. Lì, si bruceranno le bugie, il mio arco ghiaccerà. Saremo uno davanti l’altro, io con lo sguardo rivolto alla vita, tu con il cuore in prigione.

I will take you, soul that wanders, torments. You know of abstract, defenseless and voracious moment. My past, disappointed and anointed, with vain words will reach you. You will hear, the vocal cords tighten, those of your guitar break. The clouds will open together with the sky, my arrow will share your insane pride. There, the lies will burn, my bow will freeze. We will be one in front of the other, I with my gaze on life, you with my heart in prison.

ElyGioia ACCOUNT INSTAGRAM: @POETICAMENTE_ELYGIOIA #PENSIERISCRITTIELYGIOIA

Categorie
POETRY

– COME UN’OMBRA ( LIKE A SHADOW ) –

Appare come un’ombra questa voglia di ricercarsi ogni giorno, sempre attaccata alla pelle, onnipresente marchio al petto. In punta di piedi a volare su di un pavimento a specchio dove si riflettono ingorde trasparenze, quelle gelose, che graffiano le caviglie facendo cadere il corpo in un letto di spine. Fluttua il pensiero, e tutto rimane lì, in una tremenda attesa.

This desire to research each day appears like a shadow, always attached to the skin, omnipresent brand on the chest. On tiptoe to fly on a mirrored floor where gleaming transparencies are reflected, those jealous, which scratch the ankles making the body fall into a bed of thorns. The thought floats, and everything remains there, in a tremendous wait.

ElyGioia

PROFILO INSTAGRAM : @poeticamente_ElyGioia #pensieriscrittielygioia

Categorie
POETRY

– SCRIVERE ( TO WRITE ) –

Scrivere, sotto la luna,
scura, la notte.
Parole che sovrastano pensieri,
Voleri innocenti, si soddisfano.
E la penna va.
La penna scrive, ride il cielo.
Si racchiudono progetti, affetti, letti, letti.
Battiti d’ali
battiti di cuore
Battiti di ciglia
battiti di macchine da scrivere.
Rumoroso silenzio, si compiace.
Somiglia tutto ad un altro mondo,
ed io ci vivo, ci arpeggio.
E scrivo, sotto la luna,
scura, la notte.
E la penna va.
@poeticamente_ElyGioia #pensieriscrittielygioia

Write, under the moon, dark, the night. Words above thoughts, Innocent wishes, they are satisfied. And the pen goes. The pen writes, the sky laughs. Projects, affects, beds, beds are enclosed. Flapping of wings heartbeat Blinks typewriter beats. Loud silence, welcomes. It looks like another world, and I live there, we arpeggio. And I write, under the moon, dark, the night. And the pen goes.