Categorie
POETRY

– LA DONNA INNAMORATA ( THE WOMAN IN LOVE ) – #poesia

Foto surreale di Dora Maar

S’aspetta un gesto, la donna innamorata. Nel frattempo, distorce i suoi pensieri, sviscera discretamente e perdutamente ogni parte di sé. Null’altro teme che la non comprensione. Null’altro brama che il viver della complicità. D’assenza e penitenza, si nutrono le sue mani. L’orgoglio si bagna con l’amore e la sua forza, ne esce sconfitto. Una parola, non solo uno sguardo, ricerca. In balia dei suoi giorni al vento, ama costantemente, incessantemente, orgogliosamente.

A gesture is expected, the woman in love. In the meantime, he distorts his thoughts, discreetly and head over heels for every part of himself. Nothing else fears but misunderstanding. Nothing else craves but the living of complicity. His hands are nourished by absence and penance. Pride gets wet with love and its strength, it comes out defeated. A word, not just a look, research. At the mercy of his days in the wind, he loves constantly, relentlessly, proudly.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1ejzga4qqv6p7

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– If the world were children – SE IL MONDO FOSSE DEI BAMBINI –

Illustrazione surreale di #manipulationart

Se il mondo fosse dei bambini, in mano loro, con il potere in loro possesso, sarebbe ancora pieno di colori. Come alle origini, dove tutto aveva un valore ed ogni sera si custodivano tutti i traguardi inaspettati del giorno. Se fossero loro a poter parlare, il veleno contemporaneo fallirebbe ad ogni suo progetto iniziato. Hanno cuore puro, loro. Insomma, ci sarebbe più meraviglia e meno vuoto al cuore.  Se il mondo fosse dei bambini, ogni sogno avrebbe la possibilità d’esser inseguito, per davvero e per tutti, senza alcuna distinzione. Nessuno proverebbe quella sensazione di voler evadere, che troppo spesso ingrigisce pure il sole.

If the world were children, in their hands, with the power in their possession, it would still be full of colors. As in the beginning, where everything had a value and every evening all the unexpected goals of the day were kept. If they were to be able to speak, the contemporary poison would fail with every project started. They have a pure heart. In short, there would be more wonder and less emptiness in the heart. If the world were children, every dream would have the possibility of being chased, for real and for everyone, without any distinction. Nobody would have that feeling of wanting to escape, which too often turns gray even the sun.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

Categorie
POETRY

– DI CENERE PROFUMATI ( OF PERFUMED ASHES ) –

Foto artistica di #robincerutti

Siamo calzari vaganti tra nuvole arroganti, stralci di vapore d’amore e dissapore. Vite irrequiete in cerca di case, calde e piene, a soddisfar la propria sete. Sempre in viaggio a cuor mutante verso un cielo più abbagliante. Di cenere profumati, con la speranza d’esser, prima o poi, amati.

We are wandering sandals among arrogant clouds, streaks of steam of love and dissapor. Restless lives in search of homes, warm and full, to satisfy their thirst. Always traveling with a changing heart towards a more dazzling sky. Of perfumed ashes, with the hope of being loved, sooner or later.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=7uwtc7xqo54

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
POETRY

– COLORI ( THE COLORS ) –

ElyGioia Photo

E perché non immaginarli, i colori?. A furia di vedere troppo, gli occhi s’imprighiscono e portano tutto nella memoria del quotidiano. A noi serve più sorpresa, più immaginazione, più inventiva, più creatività, a noi serve di più sognare che osservare. Necessitiamo del fascino del neutro per avere tra le mani l’opportunità di rendere la nostra vita un pezzo unico.

And why not imagine them, the colors ?. By dint of seeing too much, the eyes become imprinted and carry everything in the memory of everyday life. We need more surprise, more imagination, more inventiveness, more creativity, we need more dreaming than observing. We need the charm of neutral to have the opportunity to make our life a unique piece in our hands.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

Categorie
POETRY

– URLA SILENZIOSE ( SILENT SCREAMS ) –

Img dal Web

Si passa una vita a cercare di non esser soli, quando poi, stanchi, ci si accorge che, in fondo, lo eravamo in primis con noi stessi. Arriva il punto delle urla silenziose, quelle che lasciano il cuore pieno di botte. Lì, non si può far altro che far i conti con il nostro egoistico bisogno d’amore, quello folle. E sempre lì, le mosse ripetute, rivissute, ingoiate ancora una volta, scatenano un inferno tremendamente volubile. E sempre dannatamente lì, mentre i pensieri si bruciano, le lacrime, quelle invisibili, li alimentano. Sarà la sensazione di non reggere più sofferenze, o la paura di non riuscire più a rialzarsi, ma tutto questo rumore, che disturba i vari presenti, lo percepisce solo chi realmente vive. Poiché arriva il punto in cui non si vuol più essere lasciati in pace, ma si vuol essere spaccati all’infinito per sentirsi, almeno una volta, importanti. Arriva il momento in cui l’amore vuole amore, senza tante parole, solo amore, forte, vero e tenace amore.

We spend a lifetime trying not to be alone, when then, tired, we realize that, after all, we were in the first place with ourselves. Here comes the point of silent screams, those that leave the heart full of beatings. There, we cannot help but deal with our selfish need for love, the crazy one. And always there, the moves repeated, relived, swallowed once again, unleash a tremendously fickle hell. And always damned there, while the thoughts burn, the tears, the invisible ones, feed them. It will be the feeling of no longer being able to stand suffering, or the fear of not being able to get up again, but all this noise that disturbs the various present can only be perceived by those who really live. Because there comes the point where you no longer want to be left in peace, but you want to be split endlessly to feel, at least once, important. There comes a time when love wants love, without many words, only love, strong, true and tenacious love.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

Categorie
POETRY

– Eternità ( Eternity ) –

[ Dipinto di Edward Charles Hallé, “Paolo e Francesca” 1840 ]

Non si creda all’amor che fugge, bensì al cuor che si posa, fermo, per completare il puzzle della propria vita. Poiché prezioso è il tempo e ben lontana è la quiete nella valle della solitudine. Buoni, sono conforto, pazienza e complicità, ma Il sacrificio, questo, non è riconosciuto dall’amore sincero, esso è chiamato in altro modo, ovvero, piacere di lottare. Quando s’ama s’intuiscono i futuri gesti da compiere per raggiungere la tanto ricercata felicità.  Poiché nulla l’ha vinta sulla volontà di chi ama, l’amore vero possiede l’eternità.

Do not believe in the love that flees, but in the heart that rests, still, to complete the puzzle of one’s life. Since time is precious and far away is the quiet in the valley of solitude. Good, they are comfort, patience and complicity, but sacrifice, this, is not recognized by sincere love, it is called in another way, that is, the pleasure of fighting. When one loves, one senses the future gestures to be made to achieve the much sought-after happiness. Since nothing has won over the will of those who love, true love possesses eternity.

@elygioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=qe8g974wcg45

Categorie
POETRY

– LE PAROLE ( THE WORDS ) –

Illustrazione surreale di #aykutaydogdu

Che combinano le parole con le loro vibrazioni? Ora morbide, ora lame pungenti e dure. Piegano i cuori più morbosamente sensibili, fortificano solo le corazze. Le menti più sagge dicono tra loro che la sofferenza è buona istruttrice di vita, che la sofferenza trasforma i fragili cuori in piccoli e pulsanti guerrieri, rendendoli immuni da future ferite. Le menti sagge  non sanno che un cuore fragile, rimane fragile, sempre. È solo tutto il contorno che s’indurisce, in sua difesa. E quando s’indurisce il contorno, solo la forza del vero potrà renderne nuovamente la libertà d’amare. ElyGioia.

Who combine words with their vibrations? Now soft, now biting and hard blades. They bend the most morbidly sensitive hearts, fortify only the armor. The wisest minds say among themselves that suffering is a good life instructor, that suffering transforms fragile hearts into small and pulsating warriors, making them immune from future wounds. Wise minds don’t know that a fragile heart remains fragile, always. It is only the whole outline that hardens in its defense. And when the contour hardens, only the force of truth will make it free to love again.

ElyGioia. #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=t8dtvu5sitt0

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

Categorie
ART

– AMORE E PSICHE ( love and Psyche ) –

Amore e Psiche di Antonio Canova

Armonico ed etereo amore, lì che tra le forme del corpo aleggi, fino alle colline del cuore. Sì che par tu vivi, di sfumature e coniche parole. Eppur tu ruggisci, di fame, la tua possenza si scatena nella tua dolcezza. Come viver più se non tra i tuoi vigorosi arti, scaldano e proteggono, loro, dalle intemperie della lontananza.

Harmonic and ethereal love, there that between the shapes of the body hover, up to the hills of the heart. Yes that you seem to live, of nuances and conical words. And yet you roar with hunger, your power is unleashed in your sweetness. How to live more if not among your vigorous limbs, they warm and protect them from the elements of the distance.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=psnh0wxriru6

Categorie
POETRY

– S’incontrano ( THEY MEET ) –

Photo dal Web

S’incontrano parole e vento, sbattendo sulle foglie della vita. S’amano i cuori puri, si cercano le anime sincere. Ma, vi è paura nell’amore, tanto quanto nell’abbandono. Come libri volanti, sparsi, tra strati e cirri, vaga il pensiero della perdita. Ma, come un libro si scrive, la vita si vive, e così, rischiando, si formano vortici di corpi dinanzi al sole. Ci si può scottare, come si può essere felici.

Words and wind meet, slamming on the leaves of life. Pure hearts are loved, sincere souls are sought. But, there is fear in love, as much as in abandonment. Like flying books, scattered among layers and cirrus clouds, the thought of loss wanders. But, as a book is written, life is lived, and so, risking, vortices of bodies are formed before the sun. You can get burned, you can be happy.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=15movtevkxi6u

Categorie
POETRY

– PERFETTAMENTE SOGNABILE ( PERFECTLY DREAMABLE ) –

Inadeguata, accanto a tanta bellezza e sapienza, mirava ai monti della vita, sognando di arrivare proprio lì, un giorno, alla loro cima. Con nulla in mano, con tutto nei sogni. Con povere materie, con ricche volontà. Pensava, che la vita sognata è fatta per altri, e che le sue doti erano nulla, rispetto all’amore. Tutto era più di lei. Tutto era così lontano, impercettibilmente impossibile. Ma perfettamente sognabile.

Inadequate, alongside so much beauty and wisdom, she aimed at the mountains of life, dreaming of arriving right there, one day, at their top. With nothing in hand, with everything in dreams. With poor materials, with rich will. He thought, that the dreamed life is made for others, and that his gifts were nothing compared to love. Everything was more than she was. Everything was so far away, imperceptibly impossible. But perfectly dreamable.

@poeticamente_ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1nfph1izcyro7